Articoli ed Eventi

News

Allegati

Attrezzature e impianti di sicurezza antincendio.pdf [301.54Kb]
Caricato Martedì, 28 Settembre 2021 da M. Fabrizio
Lotta all'effetto Serra

Lotta all'effetto Serra

E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, il 10 giugno 2020, il D.lgs. 9 giugno 2020, n. 47 recante “Attuazione della direttiva (UE) 2018410 del Parlamento europeo e del Consiglio del 14 marzo 2018, che modifica la direttiva 200387CE per sostenere una riduzione delle emissioni piu' efficace sotto il profilo dei costi e promuovere investimenti a favore di basse emissioni

EMAS

Con la pubblicazione, lo scorso 14 aprile 2020, della Decisione (UE) 2020519 la Commissione europea ha emanato gli attesi indicatori ambientali in materia di rifiuti (Dec. UE 2020519 della Commissione del 3 aprile 2020, “Relativa al documento di riferimento settoriale sulle migliori pratiche di gestione ambientale,

EMAS
Valutazione di Impatto Sanitario il Ministero della Salute vara le Linee Guida in materia di VIS

Valutazione di Impatto Sanitario il Ministero della Salute vara le Linee Guida in materia di VIS

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale n.126 del 31-5-2019 del Decreto 27 marzo 2019, “Linee guida per la valutazione di impatto sanitario (VIS)” l'importamte strumento introdotto per una limitata casistica di opere particolarmente impattanti sul territorio entra, finalmemte, nel vivo. 

Relazione di Riferimento, il Ministero ci ripensa

Sopperendo al vuoto normativo aperto dalla sentenza n. 1452-2017 emessa dal TAR del Lazio, sez. II-bis, con l’annullamento del decreto n. 272 del 13 novembre 2014, già recante le linee guida per la redazione della Relazione di riferimento di cui all’art. 5, c. 1, lett. v-bis, D.lgs. n. 1522006 mod. dal D.lgs. n. 462014, il Ministero dell’Ambiente ha adottato il nuovo regolamento n. 104 del 15 aprile 2019 sulle Modalità per la redazione della relazione di riferimento citato.

SISTRI atto finale

Con una coraggiosa decisione l'art. 6 del D.L. 14 dicembre 2018, n.135, “Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione” (pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 290 del 14-12-2018) segna, dal 1° gennaio 2019, la definitiva abrogazione del Sistema elettronico di tracciabilità dei rifiuti di cui all'art. 188-ter, D.lgs. n. 1522006 e succ. modd., con correlato venir meno dell’obbligo di pagamento dei contributi di cui all'art. 14-bis, D.L. n. 782009, convertito, con modificazioni, dalla l. n. 1022009, e all'art. 7 del D.M. 30 marzo 2016, 78.

AIA iter istruttorio e prassi amministrativa

E' disponibile on line - con l'editore IPSOA - la nuova Guida all'AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE, di pagg. 68, scritta dall'avv. Marco Fabrizio.

La Guida tiene conto della prassi amministrativa e circolari ministeriali che scandiscono l'iter istruttorio per il rilascio dell'AIA.

Attenzione è dedicata alla dialettica con l'autorità competente, ai contenuti della domanda e della stressa AIA con il Parere Istruttorio Conclusivo (PIC) e il Piano di Monitoraggio e Controllo (PMC), valutandone, altresì, il rapporto con i Sistemi di Gestione Ambientale.

Image
Diritto dell'Ambiente e Sicurezza sul lavoro